• Ristorante Amazzonia
    Gusti, colori e aromi spesso sconosciuti
    della tradizione indigena, fiorita in milenni di vita in foresta

Il Ristorante

L’area ristorante, nata su quella dell’antica fabbrica, si distingue per una antica cucina a legna, una spaziosa churrasqueira, un forno per pizza e una spaziosa e moderna cucina.

La cucina dell’Amazzonia è un insieme di gusti, colori e aromi gradevoli e spesso sconosciuti, risultato della tradizione indigena, fiorita in milenni di vita in foresta.
Tucunarè, tambaqui, pirarucu, matrinxà, pacu, surubins, aruanàs e una infinità di altre specie di pesci sono giornalmente preparati con sistemi tradizionali.

I piatti preferiti sono la peixada (con tambaqui, tucunarè, pirarucu), la zuppa di piranha, una vera lecornia, il tucunare nella foglia di banana o alla brace, un delizioso tambaqui con la caratteristica di non avere spine, etc.
Il tutto accompagnato dal tradizionale riso in bianco, farina di mandioca, peperoncino e erbe aromatiche.
Un menu altamente stimolante, completato dall accompagnamento di succhi di frutta locale come mango, graviola, banana, abacaxi, cupuacu, taperebà, bacuri, murici, tucum e molte altre.

Ovviamente i piatti più classici come un churrasco di carne, piatti personalizzati, pizza e ricette tradizionali, anche internazionali, fanno parte delle proposte.